Infortuni in lavori elettrici

Nonostante i pericoli mortali si continua a operare in presenza di tensione

L’esperienza di lavoro sugli impianti elettrici spesso induce il lavoratore a prestare poca attenzione alle regole fondamentali delle norme antinfortunistiche. Creando con queste comportamenti una situazione pericolosa non solo per sé, ma anche per gli altri e per chi deve apprendere (apprendisti, tirocinante, studenti in alternanza scuola lavoro). Cercare di “risparmiare tempo con la convinzione di ridurre i costi”, spesso accorcia la vita. Da questa news puoi scaricare alcune indicazioni fornite da SUVA e INAIL.

Come mi proteggo dagli infortuni di natura elettrica?

Per i non esperti:

  • Accertarsi che gli impianti elettrici siano a norma.
  • Non impiegare apparecchi difettosi.
  • Non improvvisarsi elettricisti intervenendo su impianti, attrezzature o apparecchi elettrici. Questi lavori competono agli specialisti.

Per i non esperti:

 

Nessun commento

Spiacenti, non è possibile inserire commenti adesso

logo

S&L Srl

Via G. Bovini 41

48123 Ravenna


P.IVA 02051500391

Cap.Soc. € 10.000,00

Reg.Imp. RA n.167253 R.E.A. 167253


Copyright © 2017 www.sicurezzaoggi.com

All rights reserved

Powered by Fadpro

Contatti

Email: info@sicurezzaoggi.com

Tel.: +39 0544 465497

Cell.: +39 333 1182307

Fax: +39 0544 239939