Rischi per la salute e la sicurezza sul lavoro nel settore sanitario

Guida alla prevenzione e alle buone prassi lavorative nel settore sanitario

Nell’Unione europea (UE) il 10 % circa dei lavoratori è impiegato nel settore della sanità e della previdenza; di questi, molti prestano servizio in ospedale. Questa categoria di lavoratori può essere esposta a una gamma di rischi estremamente ampia. Sebbene la legislazione dell’UE in materia di salute e sicurezza sul lavoro regolamenti la maggior parte di tali rischi, la combinazione di situazioni critiche così disparate, che possono verificarsi contemporaneamente, e il fatto che questo settore di impiego è chiaramente un comparto ad alto rischio hanno dato il via a un dibattito sulla necessità di adottare un approccio specifico, che contribuisca a migliorare la protezione della salute e della sicurezza del personale ospedaliero a livello nazionale.

Tutte le riflessioni e tutti i provvedimenti concepiti per migliorare la salute e la sicurezza del personale ospedaliero possono essere estesi ai lavoratori del settore sanitario in generale. (Fonte EU OSHA)

Scarica Guida settore sanitario

Nessun commento

Spiacenti, non è possibile inserire commenti adesso

logo

S&L Srl

Via G. Bovini 41

48123 Ravenna


P.IVA 02051500391

Cap.Soc. € 10.000,00

Reg.Imp. RA n.167253 R.E.A. 167253


Copyright © 2017 www.sicurezzaoggi.com

All rights reserved

Powered by Fadpro

Contatti

Email: info@sicurezzaoggi.com

Tel.: +39 0544 465497

Cell.: +39 333 1182307

Fax: +39 0544 239939