Giornata mondiale del donatore di sangue. Dona il sangue. Condividi la vita

Esserci per qualcun altro.

Come ogni anno, il 14 giugno, i paesi di tutto il mondo celebrano la Giornata mondiale del donatore di sangue. L’evento serve per ringraziare donatori di sangue volontari e non retribuiti per i doni di sangue salvavita e per sensibilizzare sulla necessità di donazioni di sangue regolari per garantire la qualità, la sicurezza e la disponibilità di sangue e prodotti sanguigni per i pazienti bisognosi.
Trasfusione di sangue e prodotti sanguigni aiuta a salvare milioni di vite ogni anno. Può aiutare i pazienti che soffrono di condizioni potenzialmente letali a vivere più a lungo e con una maggiore qualità della vita e supporta complesse procedure mediche e chirurgiche. Ha anche un ruolo essenziale, salvavita nell’assistenza materna e infantile e durante la risposta di emergenza alle catastrofi naturali e provocate dall’uomo.
Un servizio d che offre ai pazienti l’accesso a sangue e prodotti sanguigni sicuri in quantità sufficiente è un componente chiave di un sistema sanitario efficace. Una fornitura adeguata può essere garantita solo attraverso donazioni regolari da parte di donatori di sangue volontari non retribuiti. Tuttavia, in molti paesi, i servizi di sangue devono affrontare la sfida di rendere disponibile sangue sufficiente, assicurando al tempo stesso la sua qualità e sicurezza.
Il paese ospitante per gli eventi del “World Blood Donor Day 2018” è la Grecia, attraverso l’Hellenic National Blood Center. L’evento si è svolto ieri ad Atene. (Fonte WHO) Photo by Simon Maage on Unsplash

Traduzione Mario Padroni

Nessun commento

Spiacenti, non è possibile inserire commenti adesso

logo

S&L Srl

Via G. Bovini 41

48123 Ravenna


P.IVA 02051500391

Cap.Soc. € 10.000,00

Reg.Imp. RA n.167253 R.E.A. 167253


Copyright © 2017 www.sicurezzaoggi.com

All rights reserved

Powered by Fadpro

Contatti

Email: info@sicurezzaoggi.com

Tel.: +39 0544 465497

Cell.: +39 333 1182307

Fax: +39 0544 239939