Posture statiche e Disturbi Muscolo Scheletrici: ecco come lavorare da seduti o in piedi per periodi prolungati può incidere sulla salute dei lavoratori.

 

Per”sentirsi in forma” fisicamente è necessario fare movimento: evitare posture statiche è importante per prevenire i disturbi muscoloscheletrici (DMS) e altri problemi di salute. Il lavoro prolungato da seduti o in piedi è il tema centrale di due nuove relazioni, pubblicate dall’EU-OSHA sui rischi per la salute delle occupazioni sedentarie.

Le relazioni si soffermano sulle categorie di lavoratori più soggetti a tali rischi, quali sono gli orientamenti in materia di lavoro e come i datori di lavoro possono prevenire i suddetti rischi e promuovere una maggiore attività fisica tra i lavoratori.

Maggiori informazioni sono disponibili nelle relazioni stesse e nelle sintesi integrative, accessibili ora nell’ambito prioritario «Lavoro sedentario» del sito web dedicato alla campagna «Ambienti di lavoro sani e sicuri. Alleggeriamo il carico!».

DMS e lavoro statico prolungato da seduti: leggi la relazione e la sintesi

DMS e lavoro statico prolungato in piedi: leggi la relazione e la sintesi

Visita l’ambito prioritario dedicato al lavoro sedentario  per gli ultimi orientamenti e raccomandazioni

 

Fonte:EU-OSHA (European Agency for Safety and Health at Work)

Nessun commento

Spiacenti, non è possibile inserire commenti adesso

logo

S&L Srl

Via G. Bovini 41

48123 Ravenna


P.IVA 02051500391

Cap.Soc. € 10.000,00

Reg.Imp. RA n.167253 R.E.A. 167253


Copyright © 2019 www.sicurezzaoggi.com

All rights reserved

Contatti

Email: info@sicurezzaoggi.com

Tel.: +39 0544 465497

Cell.: +39 333 1182307

Fax: +39 0544 239939

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Send this to a friend