Cassazione Penale, sentenza n. 33032 del 25 novembre 2020 – Caduta del lavoratore durante lo smontaggio di uno scaffale

Caduta del lavoratore durante lo smontaggio di uno scaffale. Sospensione dell’esecuzione della condanna al pagamento di provvisionale a favore dell’infortunato.

F.S. e G.F.B., propongono ricorso per cassazione per gli interessi civili avverso la sentenza della Corte di appello di Caltanissetta del 15.01.2020 che -per quanto qui rileva-in parziale riforma della sentenza emessa dal Tribunale di Enna il 25.1.2017 ha dichiarato non doversi procedere nei loro confronti per essere il reato di cui all’art. 590 commi 2 e 3 cod. pen. estinto per prescrizione, ha confermato le statuizioni civili relative al risarcimento del danno in favore di L.I. oltre al pagamento di una provvisionale in favore della parte civile costituita di 20.000,00 e delle spese processuali. La vicenda processuale in disamina attiene alla responsabilità colposa generica e specifica riconosciuta dalla Corte territoriale nei confronti di F.S. e G.F.B., per le lesioni gravi riportate dal lavoratore L.I. a seguito della caduta da un altezza di circa 4 metri nel corso di operazioni di smontaggio di una scaffalatura effettuate in occasione del trasloco dell’attività commerciale di ferramenta gestito dai coniugi F.S., G.F.B.. Il fatto era avvenuto il 9.06.2010.

F.S. e G.F.B. ricorrenti avanzano richiesta ex art. 612 cod. proc. pen. di sospensione dell’esecuzione della condanna civile.

Il PG con requisitoria scritta ha chiesto il rigetto delle istanze di sospensione dell’esecuzione del pagamento della provvisionale.

In data 3.11.2020 è pervenuta memoria difensiva da parte del difensore della parte civile L.I. il quale insiste nella richiesta di rigetto della sospensione dell’esecuzione della sentenza impugnata oltre che nella conferma della condanna al risarcimento dei danni.

Scarica sentenza  n. 33032/2020

Fonte: CassazioneWeb

Nessun commento

Spiacenti, non è possibile inserire commenti adesso

logo

S&L Srl

Via G. Bovini 41

48123 Ravenna


P.IVA 02051500391

Cap.Soc. € 10.000,00

Reg.Imp. RA n.167253 R.E.A. 167253


Copyright © 2019 www.sicurezzaoggi.com

All rights reserved

Contatti

Email: info@sicurezzaoggi.com

Tel.: +39 0544 465497

Cell.: +39 333 1182307

Fax: +39 0544 239939

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Send this to a friend